Intervista a Esther, una ragazza spagnola qui a Edimburgo che dopo 3 mesi sta per tornare a casa

Intervista a Esther, una ragazza spagnola qui a Edimburgo che dopo 3 mesi sta per tornare a casa

Ciao Esther, raccontaci come mai sei venuta ad Edimburgo

Sono venuta qui un poco per caso, per fare un’esperienza lavorativa ed imparare l’inglese, ma anche perché sapevo che Edimburgo era una città molto bella, facile da conoscere per le sue dimensioni (non troppo grande e non troppo piccola) e anche per conoscerne i dintorni. Ma soprattutto perché cercavo di lavorare ad un progetto che mi poteva servire a tutti i livelli.

Quali sono state le prime cose che hai dovuto fare una volta arrivata?

Cercare una casa dove vivere da subito ed abituarmi al clima, e dopo visitare un poco la città attraverso interessanti e curiosi tour dove ti spiegano alcune particolarità e un po’ di storia.  

Qual è la cosa che ti è piaciuta di più della città e quale di meno

Mi piace la città perché è medievale, perché ci sono pub carini e posti alternativi, e mi piace Edimburgo perché puoi praticare continuamente l’inglese.  La cosa che mi piace di meno sono il forte vento ed il freddo.

Qual è stata la cosa più difficile da affrontare?

Ci sono alcuni giorni o momenti dove ti senti un po’ solo perché non conosci nessuno. Ma se ti sforzi è possibile incontrare nuove persone.

Com’è stata la tua esperienza qui, nel complesso?

La mia esperienza è stata molto intensa e positiva. Ho incontrato nuove persone interessanti, ho migliorato il mio inglese, ho visitato posti nuovi come bar, ristoranti, discoteche, giardini, negozi, musei, gallerie, ecc., e ho viaggiato anche al di fuori della città.

Qual è un consiglio che daresti a qualcuno che si sta preparando a venire a vivere qui?

Prima di tutto di avere qualche nozione di inglese, di portarsi vestiti pesanti, cambiare i soldi in sterline, e portarsi un adattatore. Per chi cerca una stanza consiglio siti come Gumtree o Spareroom.

Che cosa ti è mancato di più in questi 3 mesi?

Il sole della Spagna. 🙂

Che cosa ti mancherà della Scozia?

Tutto, camminare nei Meadows, scoprire cose nuove, i pub, la musica, la birra, gli smoothies, assaggiare piatti nuovi (che buono l’haggis!), bere vari tipi di tè, e naturalmente gli amici.

Che cosa NON ti mancherà?

Il tempo e il mio coinquilino molto disordinato.

Consiglieresti la città di Edimburgo?

Sì, certamente, è davvero bella, ci sono molte cosa da fare, musei da visitare, pub, concerti e musica dal vivo, festival e numerose altre attività adatte a tutti.

 

Grazie mille Esther, buon viaggio 🙂

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER MENSILE!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER MENSILE!

Rimani sempre aggiornato sui nostri nuovi corsi e sulle nostre promozioni.