Non tutti sanno che nel Regno Unito…

Non tutti sanno che nel Regno Unito…

1) L’acqua del rubinetto è potabile, e potete anche ordinarla al ristorante (ovviamente sarà gratuita). Il problema è che, anche nel bel mezzo dell’inverno più freddo, ve la serviranno sempre con ghiaccio, e lo stesso accade con qualsiasi altra bibita servita fredda. Se non volete ghiaccio, specificatelo al momento dell’ordine: “no ice, please!”

2) Si pensa comunemente che i britannici prendano una tazza di tè ogni giorno alle ore 5. Il tea-time, che effettivamente per molti è fra le 5 e le 6 (soprattutto i bambini), corrisponde in realtà alla cena. Vi capiterà dunque di sentire un collega chiedervi: “What are you having for tea tonight?”, o la vostra host-family, se siete qui a studiare: “Tea is ready!”.

tea time

3) E dopo il tè va menzionato il caffè…se ordinate un semplice “coffee” in un bar, ahimè vi verrà servito il caffè americano in tazza grande, bello allungato (che confesso a me piace molto :)) Per il caffè come lo conosciamo noi, ordinate sempre “an espresso, please”.

4) Molto spesso case, appartamenti e hotel non hanno il miscelatore dell’acqua. Dunque il rubinetto di destra erogherà acqua gelida (ma gelida), mentre quello di sinistra acqua bollente. Quindi occhio alle mani!

5) I britannici non amano parlare al cellulare quando sono in autobus. Questo mezzo infatti è solitamente molto silenzioso, e dunque molti di loro preferiscono evitare di far sapere a tutti i fatti loro, o di disturbare gli altri passeggeri. Cercate di fare lo stesso, o perlomeno a bassa voce, in modo da evitare occhiate di disapprovazione.

6) Quando comprate un panino, sappiate che con molta probabilità il pane è stato imburrato (anche se il panino è con prosciutto o comunque con farcitura salata). Portate pazienza e mangiatelo, è buono!

7) A proposito di prosciutto, se lo ordinate vi verrà servito il prosciutto cotto. Il crudo infatti qui si chiama Parma ham, ed è ancora piuttosto costoso.

8) Se ordinate pepperoni (con 2 p) e siete vegetariani, vi siete appena aggiudicati una bella porzione di salamino o salsiccia piccante. Ooooops!

9) Il periodo migliore per venire qui non è durante i classici mesi estivi (luglio e agosto), ma piuttosto verso fine aprile o meglio ancora a maggio (il mese più soleggiato dell’anno) e settembre. I mesi estivi infatti sono solitamente piovosi e a volte anche freddi! English summer

10) In UK le autostrade non si pagano, dunque venite tranquilli (guidare dall’altra parte della strada non è poi così difficile) e ricordatevi di rispettare i limiti (in autostrada max 70 miglia orarie = 110 chilometri l’ora).

Esperti di vita all’estero, avete altro da aggiungere? :)

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER MENSILE!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER MENSILE!

Rimani sempre aggiornato sui nostri nuovi corsi e sulle nostre promozioni.