Non tutti sanno che nel Regno Unito…

Non tutti sanno che nel Regno Unito…

1) L’acqua del rubinetto è potabile, e potete anche ordinarla al ristorante (ovviamente sarà gratuita). Il problema è che, anche nel bel mezzo dell’inverno più freddo, ve la serviranno sempre con ghiaccio, e lo stesso accade con qualsiasi altra bibita servita fredda. Se non volete ghiaccio, specificatelo al momento dell’ordine: “no ice, please!” 2) Si pensa comunemente che i britannici prendano una tazza di tè ogni giorno alle ore 5. Il tea-time, che effettivamente per molti è fra le 5 e le 6 (soprattutto i bambini), corrisponde in realtà alla cena. Vi capiterà dunque di sentire un collega chiedervi: “What are you having for tea tonight?”, o la vostra host-family, se siete qui a studiare: “Tea is ready!”. 3) E dopo il tè va menzionato il caffè…se ordinate un semplice “coffee” in un bar, ahimè vi verrà servito il caffè americano in tazza grande, bello allungato (che confesso a me piace molto :)) Per il caffè come lo conosciamo noi, ordinate sempre “an espresso, please”. 4) Molto spesso case, appartamenti e hotel non hanno il miscelatore dell’acqua. Dunque il rubinetto di destra erogherà acqua gelida (ma gelida), mentre quello di sinistra acqua bollente. Quindi occhio alle mani! 5) I britannici non amano parlare al cellulare quando sono in autobus. Questo mezzo infatti è solitamente molto silenzioso, e dunque molti di loro preferiscono evitare di far sapere a tutti i fatti loro, o di disturbare gli altri passeggeri. Cercate di fare lo stesso, o perlomeno a bassa voce, in modo da evitare occhiate di disapprovazione. 6) Quando comprate un panino, sappiate che con molta probabilità il pane è stato imburrato...
10 modi per riconoscere un italiano (emigrato) all’estero

10 modi per riconoscere un italiano (emigrato) all’estero

1) Soffre di una tremenda nostalgia dell’ Italia. 2) Ha lasciato l’Italia perchè la odiava. 3) Odia il tempo (troppo freddo, troppo caldo, troppo umido, troppo vento, troppa luce, troppo buio). 4) Guarda con sospetto i cibi stranieri. 5) Dice che solo in Italia si mangia bene. 6) Non sa cucinare. 7) Vuole evitare gli altri italiani come la peste. 8) Stringe amicizie vere solo con gli italiani. 9) Si commuove ascoltando Battisti e/o in compagnia canca a scuarciagola Io vagabondo. 10) Se gli chiedono ancora “why Berlusconi?”  giura che si butta nel dirupo o ammazza qualcuno.    ...
FAQ – domande frequenti per trovare casa e lavoro in UK

FAQ – domande frequenti per trovare casa e lavoro in UK

Ho pensato di raccogliere qui di seguito alcune domande che mi vengono continuamente poste da italiani desiderosi di ricominciare una nuova vita all’estero, e in questo caso in particolare, in UK. Riguardano le primissime tappe da compiere una volta arrivati sul suolo britannico alle prese con la ricerca di casa e lavoro…ma anche clima, telefonia, usi e costumi…se avete qualcosa da aggiungere non esitate a chiedere e la lista verrà aggiornata di conseguenza. Spero sia di aiuto a qualcuno! Cheers e good luck! 🙂 Che moneta trovo in UK? In UK la moneta in corso è la sterlina, che si può richiedere alla banca o tranquillamente comprare qua. Negozi che offrono un cambio competitivo sono quelli che appartengono alla catena No1 Currency (piuttosto che i negozi all’aeroporto che fanno pagare commissioni elevate!). In Scozia ogni banca emette le proprie sterline perciò ne troverai di vario tipo ma vanno tutte bene; qui accettano naturalmente anche le sterline di stampo inglese/nord irlandese, ma poi quando torni in Italia meglio portare a cambiare in banca solo quelle inglesi, se no potrebbero farti delle storie (senza diritto però perché dovrebbero accettarle tutte). Altrimenti torna al negozio di cambio in UK prima di rientrare a casa e cambia ciò che ti è  rimasto in EURO. Com’è il tempo in UK? Difficile rispondere! È raro che faccia caldo e non bisogna venire qua aspettandosi un’ estate come quella italiana… Meglio portarsi abiti pesanti in inverno e abiti autunnali il resto dell’anno, e soprattutto: vestirsi a cipolla per essere pronti a qualsiasi evenienza! Nei locali pubblici, negozie ecc. infatti, fa sempre abbastanza caldo. Ah, dimenticavo! In...

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER MENSILE!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER MENSILE!

Rimani sempre aggiornato sui nostri nuovi corsi e sulle nostre promozioni.